Samaguri Satra

... l’isola di Majuli, la più grande isola fluviale abitata della Terra.
Il santo Srimanta Sankardeva vi si stabilì nel XVI secolo per predicare il Vaisnavismo (una forma monoteista dell'induismo) e fondò numerosi monasteri (Satra). L'isola divenne il centro del nuovo culto e la culla della cultura assamese. I Satra divennero i luoghi del sapere, dell’arte e della tradizione e ancora oggi i monaci vi custodiscono e praticano le diverse forme di espressione artistica e spirituale.
Samaguri Satra è conosciuto in tutta l’india per l’antica tradizione della creazione delle maschere, l’arte introdotta da Srimanta Sankardeva nel XVI secolo per trasmettere gli insegnamenti religiosi attraverso l'intrattenimento e la rappresentazione teatrale.

Majuli, Assam | India









8 images | slideshow

loading